La gravidanza

09/11/2018

Le donne in stato di gravidanza lamentano spesso  uno stato doloroso nella parte inferiore della schiena e a livello del bacino. Questi dolori "lombo-pelvici" sono legati alle modifiche fisiologiche causate dalla gravidanza. Sono benigni, ma influiscono sulle attività quotidiane e sul riposo. 

L’origine dei dolori che colpiscono il bacino, i fianchi, il pube e la parte inferiore della schiena durante la gravidanza non è ancora completamente nota. Oggi si sa tuttavia che tali dolori sono legati ad alcuni cambiamenti dovuti alla gravidanza: 
 

  • aumento di peso
  • spostamento in avanti del centro di gravità  
  • produzione di ormoni destinati ad ammorbidire i tendini e i legamenti del bacino prima del parto 
  • indebolimento dei muscoli addominali.

Disagi che possono durare nel tempo

Questi dolori, la cui intensità può variare di caso in caso, possono aumentare quando si sta in piedi, si fanno sforzi, si cammina e si torce il busto. Possono essere invalidanti per le attività quotidiane e turbare il sonno. Nella maggior parte dei casi spariscono nei mesi successivi al parto, ma nel 7% dei casi persistono.

Diminuire il disagio

Per alleviare questi dolori si raccomandano il riposo e l'assunzione di paracetamolo (gli altri farmaci antidolorifici e antinfiammatori sono controindicati durante la gravidanza). L'utilizzo di una cintura elastica lombare e addominale per alcuni giorni alla settimana e per qualche ora al giorno, può contribuire a ridurre i dolori della parte inferiore della schiena e del bacino (in particolare se si cammina o si rimane a lungo in piedi) e a migliorare la capacità di svolgere le attività ordinarie quotidiane1.

Alcune donne possono anche essere aiutate dalla ginnastica in acqua e da una attenta gestione del peso corporeo.

Fonti
Timsit M-A : Grossesse et douleurs rhumatologiques lombaires basses et de la ceinture pelvienne. Gynécologie Obstétrique & Fertilité, 2004, vol.32, pp. 420-426.
Battu C : Quels antalgiques pour soulager les lombalgies au cours de la grossesse ? vol. 54, n° 550, nov. 2015, pp 16-18.
Gutke A et al. : Treatments for pregnancy-related lumbopelvic pain : a systematic review of physiotherapy modalities. Acta Obs Gynecol Scand. 2015 ; 95 :1156-1167.
Hall H et al.: The effectiveness of complementary manual therapies for pregnancy-related back and pelvic pain. A systematic review with meta-analysis. Medicine 95:38, 2016.