Thuasne da ieri a oggi: la nostra storia

09/11/2018

Specializzata nella produzione di materiali tessili  elastocompressivi sin dalla sua fondazione nel 1847, l'azienda si è orientata in seguito verso la produzione di dispositivi medici e sportivi senza mai smettere di innovare. Si è sviluppata sia in Francia che nel mondo, aprendo filiali e acquistando numerose società che le hanno permesso di ampliare l'offerta e il proprio mercato di riferimento.

Dalla fondazione al dopoguerra  

Nel 1847 Auguste Cattaert, nonno di Maurice Thuasne, crea l'azienda "Cattaert et Compagnie", specializzata nel commercio di nastri fabbricati a Saint-Etienne. Nel 1900 l'azienda viene premiata all'Esposizione Universale di Parigi, dimostrando il suo dinamismo e la sua capacità di innovazione. Tra le due guerre Maurice Thuasne, che dirige l'azienda dal 1914, compie una svolta, orientandosi verso il settore medico: questa scelta strategica garantirà l'indipendenza dell'azienda. I marchi Biflex e Néoplastex verranno depositati nel 1932. 

 

Dagli anni '50 agli anni '90: la modernità 

L’anno 1956 segna la nascita del primo logo Thuasne. Il marchio Novélastic, che ha originato il marchio Thuasne Sport, viene creato nel 1968. Nel 1981 viene lanciata una nuova cintura lombare, Lombax, che ha dato vita ad un'ampia gamma. La prima filiale internazionale viene creata nel 1984 in Belgio. La gamma delle calze di compressione Venoflex è lanciata nel 1992. Elizabeth Ducottet, nominata CEO del Gruppo, prosegue lo sviluppo dell'azienda  famigliare e la sua internazionalizzazione: Thuasne acquista la società tedesca Zimmermann, specializzata nella compressione venosa. 

 

20 anni di sviluppo e di espansione internazionale 

Dal 1994 al 2015 Thuasne  apre le proprie filiali in Italia, nei Paesi Bassi, in Spagna, nella Repubblica Ceca, negli Stati Uniti, in Ungheria, in Slovacchia, in Svezia ed in Algeria. Apre un ufficio commerciale in Giappone ed acquista varie società nel mondo: l'azienda spagnola Perez-Prim, specialista dei dispositivi ortopedici, l'olandese Vihome, specialista nei sistemi di cura a domicilio, la tedesca Thamërt, specialista delle protesi mammarie esterne, le svedesi Begat e Mediband, l'americana Towsend Design e la britannica Orthotic Composites. Sigla inoltre una partnership con la società indiana Tynor.

 

Dal 2015 : in cammino verso il futuro 

Nel 2015 Thuasne inaugura l’Agora, quinto stabilimento del Gruppo situato a Saint-Etienne e quintessenza della modernità dell'azienda. Crea inoltre un nuovo logo, in cui il personaggio alato, liberato da una parte delle sue bende, acquisisce una maggiore semplicità. Lo sviluppo recente di Thuasne prosegue nel 2016 con l'acquisto di Quinn Medical negli Stati Uniti e l'apertura di piattaforme di vendita online in Cina. Nel 2017 il Gruppo ha celebrato il suo 170° anniversario. 

 

Thuasne da ieri a oggi: