Le altre localizzazioni del linfedema

09/11/2018

Benché il linfedema del braccio dopo un cancro al seno o degli  arti inferiori sia oggi ben noto e trattato da tutti i professionisti della salute, esso può anche (più raramente) colpire la testa, le parti genitali o il seno.

Linfedema del viso, della testa o del collo 

Si tratta normalmente di una complicanza del cancro della sfera ORL e dei suoi trattamenti. Può generare sensazioni di pesantezza e di intorpidimento ed intralciare inoltre la mobilità del collo. Per ridurre l'edema e ammorbidire la pelle è necessario praticare un drenaggio linfatico e un trattamento compressivo delicato tramite bendaggio, da iniziare già prima della dimissione ospedaliera.

Linfedema degli organi genitali 

Può comparire dopo un trattamento per un cancro situato nella zona pelvica:

  • cancro della vescica, del retto
  • linfoma
  • cancro del collo dell'utero, dell'endometrio o dell'ovaia nella donna
  • cancro della prostata nell'uomo 

Nell'uomo il linfedema colpisce i testicoli o il pene, nella donna la vulva o il pube.

Questo linfedema rischia di generare disagio, sensazioni di pesantezza, fastidio nel camminare e di essere associato a lesioni cutanee. I trattamenti comprendono il bendaggio, l'uso di slip o di collant compressivi, nonché drenaggi manuali linfatici. Un intervento chirurgico può permettere di ridurre il volume in eccesso.

Linfedema del seno 

Non bisogna confonderlo con il linfedema del braccio dopo un cancro al seno, anche se può apparire dopo un trattamento di tale patologia. Il seno affetto è gonfio, molle e presenta arrossamenti. Il trattamento di questo linfedema consiste nel drenaggio linfatico e, se necessario, nel bendaggio compressivo leggero del seno interessato.

Fonti documentarie
European Wound Management Association (EWMA). Focus Document: Lymphoedema bandaging in practice. London: MEP Ltd, 2005. Purcell A. Head and neck lymphoedema management practices Journal of Lymphoedema, 2013, Vol 8, No 2 Jie Deng et al. : Differences of symptoms in head and neck cancer patients with and without lymphedema. Support Care Cancer, 2016, 24:1305–1316 Vignes S, Trévidic P : Lymphœdèmes génitaux. Journal des Maladies Vasculaires. Vol 40, N° 2, mars 2015, pp. 108-109 Rönkä HR, Pamilo MS, von Smitten AJ, Leidenius MHK : Breast lymphedema after breast conserving treatment, Acta Oncologica, 2004, 43:6,551-557